1. Cosa è Pedala Firenze

Obiettivi e visione

L’evento dei campionati mondiali di ciclismo su strada a Firenze è una occasione per promuovere la bicicletta non solo come mezzo per gareggiare ma soprattutto come veicolo in grado di far recuperare il gusto di muoversi in libertà trovando il tempo per ammirare quello che ci circonda.

Per questo la ASD Pedala Firenze ha organizzato una passeggiata non competitiva per bici d’epoca che si snodi sia dentro la città, sia nel percorso del mondiale e sulle colline fiorentine.

I percorsi metteranno Firenze al centro di tutto e permetteranno di averne una visione panoramica dalle colline per poi attraversare le sue piazze più belle. 

Abbiamo scelto di riservare il percorso di 80 km alle bici storiche, sulla scia di un movimento che non è espressione né di moda né di élite; la ricerca di essenzialità che ha sempre contraddistinto
questo mezzo è un modo per dare completezza al mondo del ciclismo, dalle bici estreme del campionato mondiale a quelle meravigliose, pesanti e lente di questa manifestazione (leggi il regolamento).

Pedala si differenzia dalle altre manifestazioni per bici storiche poiché è prevalentemente su strade pavimentate e, in buona parte, su percorsi di limite intorno a Firenze. I percorsi di limite sono strade che un tempo segnavano la conclusione della città e l'inizio della campagna. Spesso infatti costeggiano grandi muri di pietra che impedivano l'accesso agli orti o alle residenze collinari.

Sport, cultura e gastronomia sono valori che stanno al centro di questo evento. Ai rifornimenti non si troveranno barrette energetiche o bustine di integratori ma neppure cibi falso medievali. Come per le biciclette anche per il cibo sono importanti la riscoperta della tradizione e la semplicità

DOCUMENTI DA SCARICARE

Presentazione Pedala Firenze